Muri di recinzione

Il prodotto finale è formato da una successione di muri modulari non  standard  con piede alla base e con muratura verticale di varie forme dimensioni e spessori.

I muri successivamente vengono posati su basi di calcestruzzo.

Questo verrà adeguatamente calcolato a seconda della portata del terreno e degli sforzi che verranno sottoposti a richiesta.

La nostra tecnica costruttiva ci consente di costruire in pochissimo tempo manufatti di varie portate con differenti resistenze di calcestruzzo armato-vibrato su stampi metallici vibranti.

  • MURI TIPO “L”: elementi prefabbricati monolitici autoportanti a "L" di spessore: cm 6; 10; 15; 20 con  ciabatta di fondazione dimensionata a seconda del tipo di utilizzo cui è destinato il manufatto. Possono essere completati su richiesta con griglie per recinzioni;
     
  • PANNELLI A VISTA CON PILASTRINO A SOSTEGNO: formati da pannelli in c.a.v., con spessore: cm 6; 10; 15; 20, vengono assemblati utilizzando pilastrini a supporto degli stessi;
     
  •  MURO AUTOREGGENTE“T” ROVESCIO: elementi prefabbricati monolitici autoportanti a "T"  rovescio di spessore: cm  10; 15; 20 con  base  di fondazione annessa  proporzionata all’altezza del pannello. Possono essere completati su richiesta con griglie per recinzioni.
Eventuali finiture dei pannelli possono essere eseguite:  lisce da cassero metallico o con graniglia,pietra, ecc.